Log In   |     
CET Cambia Lingua Italiano Change Language English
Help Online:  

Dettaglio Gara Numero Gara: 7290613 - Procedura aperta in modalità telematica, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 58 e 60 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss. mm. e ii., per l’affidamento dei lavori di realizzazione di una nuova corsia preferenziale, in sede protetta, in Viale Marconi, da Via G. Volpato a Via Gibilmanna, nei Municipi VIII e XI di Roma Capitale, e di una pista ciclabile in sede propria, posta ai lati dei marciapiedi in ambo i sensi di marcia. CIG: 7740821790. CUP: J81B18000620004



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
Bando di gara
    
(1,14 MB)  
Disciplinare di gara
    
(586,16 kB)  
Domanda di partecipazione
    
(58,37 kB)  
Modalità di Aggiudicazione
    
(489,43 kB)  
Modalità di aggiudicazione - Modello di dichiarazione rating
    
(58,37 kB)  
Progetto esecutivo
    
(12,33 kB)  
Protocollo di integrità
    
(47,25 kB)  
Provvedimento Autorizzazione
    
(548,02 kB)  
Schema di contratto
    
(245,82 kB)  
 
1. Disciplinare di gara allegato 2 - DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(186,37 kB)  
2. Disciplinare di gara allegato 3 - dichiarazioni integrative DGUE (dlgs 56/2017) [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(49,66 kB)  
1 bis. DGUE imprese subappaltatrici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(186,37 kB)  
4. Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
3. Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
2 bis. Dichiarazioni integrative DGUE imprese subappaltatrici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(49,66 kB)  
5. Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
6. Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Altra Documentazione [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
10. Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
11. Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(68,61 kB)  
12. PASSOE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
7. Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
8. Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
9. Eventuali certificazioni che giustificano la riduzione dell'importo della garanzia [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Altra Documentazione [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Tecnica
Relazione tecnica [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: venerdì 8 marzo 2019

 DOMANDA
1) In relazione all’offerta migliorativa pt.2, richiede se la/e figure indicate come direttore di cantiere e capo cantiere possano aver maturato le proprie esperienze anche come direzione lavori per conto di enti pubblici

2) In riferimento al criterio PT2, se un direttore tecnico con laurea triennale in ingegneria civile e infrastrutture viarie, e abilitazione all’albo degli ingegneri della provincia di Roma sezione B, può considerarsi Laurea equivalente e ottenere quindi il massimo dei punti cioè 2.

3) In riferimento agli elementi di valutazione (tabella 1) criteri OEPV, PT1 Qualità dei materiali, vengono indicati dei requisiti prestazionali per la geogriglia aventi caratteristiche di resistenza maggiore di 15 KN, spessore maggiore di 5,5 mm e peso maggiore di 870 g/mq. Facendo presente che non sono reperibili in commercio geogriglie di spessore >= 5,5 mm e massa areica pari a 870 gr/mq, fatte salve le membrane prefabbricata impermeabilizzanti in bitume, prodotte con spessori di 5-6 mm per impermeabilizzare i viadotti e non per migliorare le caratteristiche tecniche del pacchetto stradale, si chiede se si tratti di un mero refuso e quindi si chiede a codesta SA di riformulare le caratteristiche minime della geogriglia oggetto di offerta migliorativa.
Visto quanto sopra si fa inoltre presente che le geogriglie normalmente reperibili sul mercato presentano un campo di resistenza (longitudinale e trasversale) compreso tra 50 a 150 KN

4) per le figure richieste al punto 2 delle modalità di aggiudicazione, è equiparabile la figura di archeologo con quella di ingegnere o architetto







RISPOSTA

1) Ai fini dell'attribuzione del punteggio pt2, a) per la figura di direttore di cantiere non è accettabile la sola esperienza maturata come direttore dei lavori, in quanto per la migliore organizzazione del lavoro si ritiene indispensabile che il tecnico designato abbia una conoscenza approfondita delle dinamiche organizzative del lavoro interne ad un'impresa esecutrice. Non è ammissibile altresì, per la figura di capo cantiere l’esperienza maturata come direttore dei lavori.

2) la risposta è negativa in quanto il punteggio sarà attribuito solo in caso di possesso di laurea magistrale così come prescritto nelle "Modalità di Aggiudicazione". Si rimanda alla risposta all'analogo quesito n° 2 pubblicato in data 13/02/2019.

3) Per geogriglia è da intendersi anche come geocomposito. Per le caratteristiche di resistenza è da intendersi maggiore o uguale a 150 kN.

4) La risposta è negativa. Si rimanda alla risposta all'analogo quesito n° 2 pubblicato in data 13/02/2019.





 DOMANDA
1) Rispetto all'elemento di valutazione PT4 (Riduzione dei tempi) si chiede di chiarire se è previsto un ribasso massimo.
Si chiede “l’offerta sulla Riduzione dei tempi”, in quanto fattore automatico di valutazione, debba essere inserita nella busta 1. VALUTAZIONE DELL’OFFERTA ECONOMICA.

2) Rispetto all'elemento di valutazione PT5 (Informativa alla cittadinanza) si chiede di chiarire la modalità di presentazione della miglioria offerta da parte del Concorrente

RISPOSTA
1) In ordine alla sussistenza di un limite massimo di riduzione dei tempi, nel confermare che detto limite non è previsto, si rammenta che è principio generale quello di "serietà" del proposto impegno contrattuale da parte dell'offerente. 
Perciò è facoltà della stazione appaltante verificare la sostenibilità tecnica della riduzione proposta rispetto ai lavori da eseguire, ai fini dell'aggiudicazione definitiva.
Si confermano altresì le prescrizioni del documento "Modalità di Aggiudicazione" secondo le quali l'offerta relativa alla riduzione dei tempi (PT4) deve essere inserita nella busta virtuale B "offerta Tecnica".
Nella stessa busta virtuale andranno altrsì inserite le proposte relative agli elementi di valutazione di tipo quantitativo/tabellare e all'unico elemento di tipo discrezionale.

2) Rispetto all'elemento di valutazione PT5, tratatndosi di elemento di valutazione di tipo tabellare (cd. on/off) sarà sufficiente dichiarare in sede di offerta tecnica la volonta diinstallare, senza costi aggiuntivi per la stazione appaltante, sia per le aree fisse che per le aree mobili di cantiere, un sistema di generale e costante informativa alla cittadinanza realizzato mediante l'utilizzo di pannelli informativi luminosi che individui per ciascuna area di cantiere: 
a) i percorsi pedonali; 
b) gli itinerari del trasporto pubblico e privato in presenza del cantiere; 
c) le informazioni sull'intervento in via di realizzazione; 
d) l'avanzamento dei lavori (count-down).

Data: giovedì 21 febbraio 2019

 DOMANDA
Tra i documenti caricati nel Sistema manca il modello Allegato 1 da compilare per la domanda di partecipazione


RISPOSTA
Il modello è stato caricato tra i documenti di gara

Data: mercoledì 20 febbraio 2019

 DOMANDA
Dove troviamo  l'Allegato DICHIARAZIONE RATING DI LEGALITA' menzionato in calce al file "Modalità di aggiudicazione dell'appalto" ?


RISPOSTA
Allegato al presente chiarimento (oltre che nella documentazione di gara) modello di dichiarazione rating di legalità.
    
(58,37 kB)  

Data: mercoledì 13 febbraio 2019

 DOMANDA

1) Rispetto all'elemento di valutazione PT1.b) si chiede di chiarire tra quali strati dovrà essere posta l'eventuale geogriglia di rinforzo, ovvero i mq totali, e se possa essere proposta per una quantità inferiore rispetto alla superficie totale.

2) Rispetto all'elemento di valutazione PT2.a) si chiede se le figure richieste debbano essere interne al Concorrente e cosa si intende con laurea in ingegneria o equipollente; ovvero la disponibilità di un architetto in organico permette il raggiungimento dei 2 punti? 

3) Rispetto all'elemento di valutazione PT2.b) si chiede se il numero di maestranze e di mezzi debbano essere in forza/nella disponibilità del Concorrente al momento della partecipazione?


4) Rispetto all'elemento di valutazione PT3 "rating di legalità" si chiede se, nel caso di un raggruppamento di imprese, debba essere in capo all'impresa Capogruppo, a tutte le partecipanti, o a una delle imprese costituenti.

5) Con riferimento all'offerta tecnica relativa alla gara in oggetto ed in particolare il PT2 "modello organizzativo del cantiere" si chiede se le figure di direttore tecnico, direttore di cantiere e capo cantiere, che dovranno essere indicate con allegati i relativi curricula, devono essere necessariamente dipendenti o consulenti con contratti in essere dell'impresa concorrente oppure se possono essere dei professionisti esterni che danno la loro disponibilita' ad essere indicati per le relative posizioni di direttore tecnico, direttore di cantiere e capo cantiere e di cui si allega il proprio curriculum.








RISPOSTA

1) Così come indicato nel documento  - Modalità di Aggiudicazione - Saranno valutate favorevolmente le proposte che prevedano, senza oneri aggiuntivi per la stazione appaltante, un miglioramento delle caratteristiche tecniche del pacchetto stradale afferente le corsie preferenziali, che prevedano l’inserimento della geogriglia tra gli strati di fondazione e quelli superficiali (binder-usura) avente caratteristiche di resistenza maggiore di 15 KN, spessore maggiore di 5,5 mm e peso maggiore di 870 g/mq”. A maggior chiarimento si specifica che, una volta fresata la vecchia pavimentazione per cm 10 dovrà essere stesa la geogriglia prima della posa del Binder.

I mq totali corrisponderanno con quelli della corsia preferenziale evidenziata sul Progetto.  Trattandosi di punteggio di tipo tabellare “on/off”, non saranno prese in considerazione offerte che prevedano la posa parziale della geogriglia e conseguentemente sarà attribuito un punteggio pari a zero.

2) In sede di offerta tecnica ciascun concorrente dovrà allegare i curricula dei soggetti che, in caso di aggiudicazione, rivestiranno, in fase di esecuzione dell’appalto, i ruoli oggetto di valutazione. Prima della sottoscrizione del contratto la stazione appaltante procederà a verificare l’effettiva disponibilità, da parte dell’Aggiudicatario, di detti soggetti che potrà essere attestata con un qualsiasi rapporto formalmente e regolarmente costituito con l'aggiudicatario stesso. La Laurea magistrale in Architettura sarà considerata equivalente alla laurea in Ingegneria.

3) In sede di offerta tecnica, al fine della valutazione del punteggio PT2.b) ciascun concorrente dovrà indicare tutte le risorse che utilizzerà nell’esecuzione dell’appalto in caso di aggiudicazione. Prima della sottoscrizione del contratto la Stazione Appaltante procederà a verificare l’effettiva disponibilità da parte dell’aggiudicatario di dette risorse attestata con la presentazione di adeguata e regolare documentazione.

4) Così come prescritto nelle Modalità di Aggiudicazione “In caso di RTI, detto requisito è sufficiente che sia posseduto dal soggetto capogruppo mandatario”.

5) Si rimanda alla risposta numero 2.







Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: venerdì 5 luglio 2019

 Comunicazione di gara n.7290613 - Procedura aperta in modalità telematica, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 58 e 60 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss. mm. e ii., per l’affidamento dei lavori di realizzazione di una nuova corsia preferenziale, in sede protetta, in Viale Marconi, da Via G. Volpato a Via Gibilmanna, nei Municipi VIII e XI di Roma Capitale, e di una pista ciclabile in sede propria, posta ai lati dei marciapiedi in ambo i sensi di marcia. CIG: 7740821790. CUP: J81B18000620004
Buonagiorno, con riferimento alla gara in oggetto si comunica che il giorno 11/07/2019 ore 15.00, presso la sala gare di RSM sita in via Luca Gaurico 9, si terrà la seduta aperta al pubblico durante la quale si eseguirà l'inventario delle buste contenenti la documentazione tecnica.

Data: lunedì 24 giugno 2019

 Provvedimento Ammessi Esclusi
    
(859,73 kB)  
Data emissione: 24/06/2019

Data: venerdì 24 maggio 2019

 Comunicazione di gara n.7290613 - Procedura aperta in modalità telematica, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 58 e 60 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss. mm. e ii., per l’affidamento dei lavori di realizzazione di una nuova corsia preferenziale, in sede protetta, in Viale Marconi, da Via G. Volpato a Via Gibilmanna, nei Municipi VIII e XI di Roma Capitale, e di una pista ciclabile in sede propria, posta ai lati dei marciapiedi in ambo i sensi di marcia. CIG: 7740821790. CUP: J81B18000620004
Si comunica che le prossime sedute aperte al pubblico, relative alla verifica della documentazione amministrativa, si terranno nella sede RSM di via Gaurico 9 nei giorni:
28/05/2019 ore 10,00;
30/05/2019 ore 10,00;

Data: venerdì 17 maggio 2019

 Comunicazione di gara n.7290613 - Procedura aperta in modalità telematica, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 58 e 60 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss. mm. e ii., per l’affidamento dei lavori di realizzazione di una nuova corsia preferenziale, in sede protetta, in Viale Marconi, da Via G. Volpato a Via Gibilmanna, nei Municipi VIII e XI di Roma Capitale, e di una pista ciclabile in sede propria, posta ai lati dei marciapiedi in ambo i sensi di marcia. CIG: 7740821790. CUP: J81B18000620004
Si comunica che la seconda seduta di gara, relativa all'esame della sola documentazione amministrativa, si terrà il giorno 23/05/2019 ore 10.30, presso la sede RSM di Via Luca Gaurico 9.


Indietro